Gli NFT possono diventare il Trendsetter del 2021

Cryptovalute, utility token, security token e altro ancora. Le risorse digitali e le loro classificazioni si stanno evolvendo parallelamente alla tecnologia. I token non fungibili (NFT) sono un altro esempio del rapido cambiamento nel settore. In questo articolo esploriamo cosa sono, come funzionano e come vengono utilizzati. 

Vi ricordate i CryptoKitties che hanno quasi congestionato la rete di Ethereum qualche anno fa?

I token non fungibili (NFT) sono un tipo di token crittografico supportato da una risorsa. Non sono intercambiabili tra loro e non sono divisibili. I popolari standard di token non fungibili sono ERC721, ERC1155 e TRC721 . 

Gli NFT sono per lo più conservati in wallet digitali adatti come MyEtherWallet, Metamask, Trust e wallet hardware come Ledger. Questi possono essere personalizzati e scambiati facilmente sul mercato.

Quali sono le diverse aree in cui è possibile utilizzare i token non fungibili?

  1. Giochi: i giocatori possono utilizzare l’NFT per scambiare le proprie risorse digitali e guadagnare più punti o punteggi giocando ai videogiochi. Gli utenti possono utilizzare la loro abilità di gioco al massimo e generare entrate in tempo reale. Può essere utilizzato per acquistare armi, veicoli e personaggi. Ciò può anche creare un mercato dei giochi ben organizzato in futuro, in cui gli utenti interessati al mondo virtuale potranno acquistare molti giochi e competere attivamente.
  2. Artwork: Gli artisti possono anche utilizzare gli NFT e mostrarlo ai loro potenziali clienti. Il token conterrà tutti i dettagli come la data di origine, la precedente cronologia di proprietà, le informazioni sull’artista in particolare e il valore totale delle risorse. Gli artisti possono ottenere il valore di mercato effettivo per i loro sforzi sotto forma di pagamenti peer to peer e non devono fare affidamento sui servizi di alcun intermediario o di terzi.
  3. Gestione delle identità: con la necessità di un’archiviazione digitale sicura dei dati in aumento in questo mondo guidato dalla tecnologia, i token non fungibili (NFT) possono contenere informazioni univoche su una risorsa specifica. È possibile includere qualsiasi tipo di dati come anamnesi, dettagli sulla proprietà, un profilo personale, titoli di studio e informazioni finanziarie.
  4. Media e intrattenimento: pirateria, violazione del copyright e plagio sono sfide significative che influenzano la crescita dell’industria dei media e dell’intrattenimento. Gli NFT possono utilizzare la tecnologia blockchain per prevenire tali frodi, rendendo impossibile la replica delle idee e il lavoro creativo e proprietà intellettuale.
  5. Immobiliare – Il tradizionale settore immobiliare registra tutti i titoli di proprietà fondiaria e la registrazione della proprietà attraverso pratiche burocratiche ingombranti. Gli NFT digitalizzeranno l’intero processo. La proprietà può essere tokenizzata sulla rete blockchain ed essere suddivisa in token negoziabili che possono essere facilmente scambiati nei principali mercati secondari. Questo elimina il ruolo di intermediari come broker, banche, agenti e avvocati. Inoltre impedisce qualsiasi controversia sulla proprietà tra le due parti. In Decentraland, un popolare mercato virtuale, NFT può essere rappresentato come appezzamenti di terreno in vari distretti. Gli utenti possono monetizzare la proprietà affittandola ad altri co-giocatori o utilizzandola per la pubblicità.

I Non Fungible Tokens possono anche svolgere un ruolo attivo nella gestione degli eventi, nella gestione delle risorse digitali, nella concessione di licenze, nella cura dei certificati, nella manutenzione di oggetti da collezione attraenti e nell’industria dello sport per archiviare i record di squadre e atleti.

Quali sono gli ultimi NFT emergenti sul mercato?

  • TRON è uscito con un NFT chiamato TRC721 sulla sua rete blockchain. Tutte le informazioni riguardanti i Non Fungible Tokens (NFT) sono archiviate in modo sicuro negli smart contract. Può essere perfettamente integrato con vari progetti DApp e DeFi di TRON. Ciò potrebbe rafforzare la posizione di TRON nell’ecosistema.  Il TRC721 NFT può essere utilizzato per rappresentare facilmente qualsiasi bene digitale o tangibile.
  • Binance sta compiendo sforzi per lanciare un programma di incentivi NFT sulla sua Binance Smart Chain. Verrà utilizzato per potenziare le ONG e gli enti di beneficenza in Cina. I volontari possono acquistare la NFT e ottenere regali e premi interessanti. Ha anche offerto NFT per Halloween e Natale. 
  • DIGITALAX , un NFT, è stato lanciato sulla rete blockchain di Ethereum. Si concentra sull’industria della moda. Stanno lavorando con diversi stilisti ora a livello globale. I designer ricevono royalties ogni volta che qualcuno acquista il loro prodotto. DIGITALAX organizza anche varie aste per la partecipazione degli utenti sulla sua piattaforma. Mira inoltre a integrare la sua offerta con le piattaforme di gioco e di realtà virtuale.
  • Beeple , un NFT, ha raccolto ben 3,5 milioni di dollari in un’asta online chiamata Nifty Gateway. Beeple è stato creato da un grafico chiamato Mike Winklemann. Mike crede che gli artisti digitali saranno in grado di guadagnare di più in futuro se ci sarà un cambiamento nel modello di business attuale.

I principali ostacoli per la crescita dei Token non Fungibili

  • L’incertezza normativa che rifiuta di passare dalla rigidità della centralizzazione alla flessibilità offerta dalla decentralizzazione.
  • La mancanza di infrastrutture tecniche ed economiche adeguate che influiscono sull’utilizzo dei token non fungibili (NFT).
  • I dubbi sulla scalabilità della tecnologia blockchain stanno ostacolando l’adozione degli NFT.
  • Possibilità di commissioni di transazione più elevate nel caso in cui vi siano problemi di congestione nella rete blockchain.
  • Problemi nell’esperienza utente, specialmente quando i token non fungibili vengono distribuiti a molte persone contemporaneamente.

Alcuni progetti NFT popolari sul mercato

  • Rarible È un mercato organizzato e completamente decentralizzato in cui è possibile creare e vendere facilmente oggetti da collezione digitali. Gli utenti ottengono un pagamento flessibile delle royalty. Possono sbloccare nuovi oggetti, partecipare alle principali aste e ricevere fantastici premi. Ha anche un token di governance denominato RARI che può essere utilizzato per votare sui problemi di governance della piattaforma. Tutti i creatori sono ampiamente verificati e ricevono un badge personalizzato per garantire un alto livello di autenticità.
  • GRAP Finance Grap.Finance è un fork del protocollo decentralizzato YAM. Ha un token nativo denominato GRAP che gli utenti possono memorizzare in un portafoglio digitale. La piattaforma crea spesso nuovi token secondo la domanda testimoniata nel mercato. Contiene un elenco di diversi marchi di vino e gli utenti guadagneranno una quota percentuale dei profitti a seconda della domanda di vino da parte di altri utenti sulla piattaforma.
  • Aavegotchi È una piattaforma DeFi di proprietà di Aave . Ha un token di governance chiamato token GHST. Gli NFT alimentati dalla DeFi sono puntati con token che generano interesse. I token possono essere archiviati in modo sicuro collegando qualsiasi portafoglio compatibile alla piattaforma.

Progetti invece che devono ancora emergere sul mercato sono indubbiamente, DoKi DoKi Finance e Flow.

Doki Doki Finance è un progetto di ecosistema DeFi con codice originale e immagini ispirate all’estetica giapponese retrò. Sono un team di sviluppatori e appassionati di blockchain dal Giappone con una missione semplice: creare prodotti innovativi ma facili da usare, con stile.

Flow invece è un blockchain veloce, decentralizzata e developer-friendly, progettato come base per una nuova generazione di giochi, applicazioni, e le risorse digitali. Si basa su un’architettura multi-ruolo unica e progettata per scalare senza sharding, consentendo enormi miglioramenti in termini di velocità e throughput, preservando un ambiente compatibile con ACID e di facile sviluppo. Con Flow, il team dietro CryptoKitties sta cercando di creare una nuova piattaforma che consenta a questi tipi di applicazioni di attrarre un numero maggiore di utenti mainstream. 

Non Fungible Tokens (NFT) hanno un futuro promettente con un numero maggiore di utenti e la crescente adozione della tecnologia blockchain. Oggetti da collezione, giochi e opere d’arte, sono gli NFT più comunemente usati ora. Apporta molta innovazione e migliora le operazioni di diversi settori complessivamente fornendo i vantaggi dell’economia digitale. Una maggiore consapevolezza aumenterà il suo utilizzo negli anni a venire.