InsideBoard raccoglie 25 milioni di euro per consentire la trasformazione digitale aziendale

InsideBoard, il fornitore start-up della prima piattaforma SaaS per la gestione dei cambiamenti organizzativi basata sull’intelligenza artificiale, raccoglie 25 milioni di euro da un secondo round di finanziamento condotto da AXA Venture Partners, con la partecipazione di Orange Ventures e ISAI Cap Venture, unendo così le forze con il suo fondo storico, Entrepreneur Venture.

“ Questo finanziamento è un segnale forte del fatto che è assolutamente cruciale per le aziende coinvolgere i propri dipendenti, in modo massiccio e remoto, nel raggiungimento di una trasformazione digitale di successo e nello sviluppo delle capacità del loro capitale umano. Appoggia la visione fondante di InsideBoard: le aziende possono reinventarsi solo se usano il potenziale individuale per favorire la trasformazione collettiva ”, afferma Michaël Bentolila, co-fondatrice e CEO di InsideBoard .

25 milioni di euro per accelerare la crescita internazionale.

Il finanziamento favorirà l’espansione di InsideBoard all’estero, in particolare negli Stati Uniti, e supporterà lo sviluppo di prodotti basati sull’intelligenza artificiale e il potenziamento dei suoi partner di consulenza, con il prossimo lancio dell’ultima versione della sua API.

Ambizione InsideBoard: diventare la principale piattaforma SaaS per coinvolgere i team da remoto nel successo della trasformazione aziendale

Le aziende non hanno più scelta: devono riuscire a rivoluzionare il loro approccio al change management se vogliono avere successo. Fino ad ora, il 75% dei progetti di trasformazione ha fallito, poiché si basava su un approccio tradizionale alla gestione del cambiamento incentrato principalmente sulla formazione. Con InsideBoard, le aziende ora dispongono di un’unica piattaforma che fornisce tutti i driver chiave di coinvolgimento dei dipendenti necessari per garantire l’adozione dei dipendenti dei progetti di trasformazione, ovunque lavorino.

“ L’intelligenza artificiale di InsideBoard ci consente di comprendere i particolari meccanismi di coinvolgimento di ciascun dipendente e di guidarli, un passo alla volta, verso il raggiungimento dei loro obiettivi. Grazie a InsideBoard, i dipendenti possono ora essere coinvolti nello stesso modo in cui già fanno nelle loro applicazioni quotidiane “, afferma Yohan Bentolila, co-fondatore e CTO di InsideBoard.

Gartner Consulting ha nominato la piattaforma InsideBoard leader nel segmento delle soluzioni di adozione digitale, costituito da piattaforme cruciali per il successo dei progetti di trasformazione. Il fornitore di software Salesforce, nel frattempo, ha assegnato a InsideBoard il premio ISV Partner of the Year per il 2020, nella categoria “Successo clienti e partner”.