Un disegno di legge chiamato Rhode Island Economic Growth Blockchain Act

I delegati dell’Assemblea Generale del Rhode Island hanno presentato un disegno di legge chiamato Rhode Island Economic Growth Blockchain Act.

Introdotto l’11 marzo dai rappresentanti degli Stati Uniti Blake Filippi e David Place, il progetto di legge mira a mettere in atto una legislazione che stimolerebbe ulteriormente l’economia dello Stato.

Bill dà priorità all’adozione, alla crescita e alla regolamentazione della blockchain

La proposta di legge si concentra su quattro aree chiave:

  • Crescita economica
  • Regolamentazione per la vendita della canapa
  • Regolazione delle risorse virtuali e digitali
  • Istituzione di banche depositarie

Il disegno di legge mira, in particolare, alla creazione di un consiglio consultivo sulla tecnologia blockchain e allo sviluppo di un sistema di archiviazione basato su blockchain.

Inoltre, il disegno di legge richiede il monitoraggio e la tracciabilità di prodotti fortemente regolamentati come la canapa o la cannabis , attraverso l’uso della tecnologia blockchain per “garantire la salute e la sicurezza pubblica”.

Periodo Sandbox

La legge definisce il periodo sandbox non più lungo di 24 tre mesi, in cui le autorità legali consentono la messa a disposizione dei consumatori di nuovi prodotti o servizi blockchain.

D’altra parte, la “sandbox di deposito speciale” mira alla creazione di un nuovo tipo di istituto finanziario chiamato “special purpose depository institution” che fornirà servizi alle società di tecnologia blockchain che affrontano sfide nel ricevere servizi dalle banche tradizionali .

L’esplorazione del Rhode Island sull’adozione della tecnologia blockchain

È importante notare che questo disegno di legge non è la prima incursione dello stato nell’esplorazione della tecnologia blockchain.

Nel 2019, il Rhode Island ha emesso una richiesta di proposte (RFP) da “aziende qualificate per fornire un’implementazione Proof-of-Concept limitata dell’uso della tecnologia blockchain”.

La RFP ha inoltre affermato che lo sforzo rientra nell’obiettivo dello stato di diventare “più efficiente, trasparente, preciso, sicuro e favorevole alle imprese”.

In un comunicato stampa pubblicato all’epoca, il Chief Information Officer e Chief Digital Officer dello stato Bijay Kumar ha dichiarato:

“Questo è davvero il primo passo per vedere cosa c’è là fuori e se la tecnologia blockchain può aiutare a migliorare i processi governativi in ​​futuro”.

Aumento della tecnologia blockchain negli Stati Uniti .

Molti stati negli Stati Uniti stanno ora considerando come la tecnologia blockchain possa attrarre la crescita di nuove tecnologie e il panorama di nuove economie.

Il disegno di legge del Rhode Island è anche molto simile a come il Wyoming ha creato uno spazio amico della blockchain. In effetti, con il Blockchain e il regolamento sulle criptovalute 2020 in vigore, si presume che negli anni a venire si prevede che proliferino più bollette di questo tipo.