La NSA e i documenti di Snowden trapelati

Il conflitto di guerra tra il governo federale e il mondo delle criptovalute non è silenzioso. Con il governo federale che agisce severamente contro coloro che stanno dietro al mercato di Silk Road, razziando i server e chiudendo il mercato della droga una volta per tutte. La citazione seguente spiega come gli algoritmi crittografici possano essere di notevole interesse per l’NSA, che sono stati messi in atto per uno che ha causato la raccolta di informazioni e la salvaguardia della sicurezza del paese. Le tecniche di spionaggio particolarmente invadenti messe in atto dall’NSA hanno ricevuto un contraccolpo da parte del pubblico anche con la comunità crittografica consapevole delle loro attività.

La scorsa settimana, abbiamo appreso che la National Security Agency ha condotto uno sforzo aggressivo per “rompere le tecnologie di crittografia di Internet ampiamente utilizzate”. L’ufficio del direttore dell’intelligence nazionale afferma che ” non farebbe il suo lavoro ” se non tentasse di contrastare la crittografia utilizzata da terroristi e criminali informatici. Si ipotizza che molti protocolli o implementazioni crittografiche siano stati compromessi, deliberatamente indeboliti o che siano stati inseriti backdoor.

L’NSA ha già violato vari altri protocolli di sicurezza come il protocollo HTTPS e anche gli algoritmi e i protocolli di sicurezza che minano le valute digitali come Bitcoin potrebbero essere i prossimi. Secondo i documenti trapelati da Edward Snowdon, è stato dimostrato che l’NSA e l’FBI hanno entrambi gli occhi puntati su questo settore. L’NSA potrebbe avere i propri motivi per voler spiare gli utenti di criptovalute poiché il legame tra Bitcoin e terrorismo è stato trovato da molti. Bitcoin è stato segnalato da molte autorità americane come la fonte di finanziamento ideale. L’anonimato e la versatilità offerti dalla valuta digitale non hanno eguali e offrono vari vantaggi ai gruppi terroristici. Tracciare e spiare i fondi che vanno e vengono dai terroristi darà essenzialmente al governo un accesso senza precedenti ai movimenti dei terroristi.

“Per gli esperti di sorveglianza, diventa molto difficile rintracciare la posizione di una persona che visita un determinato sito Web o attaccare una persona specifica mentre usano Tor per navigare su Web”, hanno riferito i giornalisti di Spiegel.

Quindi la NSA ha deciso di attaccare la comunità violando la privacy e la sicurezza dei suoi utenti. Milioni o miliardi di NSA in finanziamenti, ma Bitcoin è nato sul sistema decentralizzato e sicuro che lo ha portato alla fama mondiale.